Le violette non fioriscono in primavera: cosa è necessario fare

La viola è una piccola pianta d'appartamento, considerata abbastanza senza pretese, ma senza cure adeguate può causare molti problemi. Per alcuni, la Saintpaulia può fiorire tutto l'anno senza alcuna esitazione, mentre altri non riescono a farla fiorire almeno una volta.

Cause

Le violette potrebbero non fiorire per ragioni assolutamente diverse. Si sarebbe potuto commettere un errore piantando o trapiantando un fiore. Sono molto sensibili ai composti acidi, quindi il terreno speciale per le violette viene venduto nei negozi di fiori. I floricoltori esperti preparano questo terreno da soli, che include torba alta e terreno da giardino.

Un altro motivo è la mancanza di luce. Le violette amano molto la luce, ma non così che il sole le cuoce direttamente. È molto facile determinare dal fiore se ha abbastanza luce o meno. Se le foglie iniziano a perdere colore, si seccano e sono dirette verso la fonte di luce, allora è chiaramente una mancanza. E se sulle foglie appare una sorta di "bruciatura", allora vale la pena limitare il flusso di luce.

Anche l'irrigazione può influire sulla fioritura. Se non lo prendi in modo responsabile, il fiore può essere troppo essiccato o impregnato d'acqua. Esistono diversi modi per annaffiare adeguatamente la Saintpaulia. Innanzitutto, annaffiando direttamente alla radice. È il più comune perché non richiede molto sforzo. In secondo luogo, è versare acqua nella padella e attendere che il fiore stesso assorba tutta l'umidità di cui ha bisogno, quindi l'acqua in eccesso viene rimossa. E in terzo luogo, quando si pianta tra il drenaggio e il terreno, viene posata una corda sotto forma di un anello, la cui estremità viene fatta passare attraverso il foro inferiore della pentola, quindi la pentola viene posta su un contenitore con acqua e la corda è abbassato lì. Pertanto, il fiore stesso riceve acqua nella quantità richiesta.

Azioni

Sebbene le violette siano considerate piante senza pretese, richiedono comunque il rispetto delle regole per la loro cura. Le Saintpaulias richiedono un certo regime di temperatura, reagiscono negativamente al freddo. La temperatura ottimale è di 22-24 gradi. Non permettere sbalzi di temperatura improvvisi, altrimenti questo può portare alla morte del fiore.

Poiché in natura le violette crescono principalmente vicino ai corpi idrici, in casa hanno anche bisogno di circa il 50% di umidità. Tali condizioni sono difficili da creare nella stagione invernale, poiché le case sono costantemente riscaldate, ne consegue che l'aria diventa troppo secca.

Come ogni fiore, le Saintpaulias richiedono molta luce. In media, dovrebbero essere esposti alla luce per 10-12 ore e al buio - 8 ore.

fioritura

Poiché esistono molte varietà di violette, fioriscono tutte in modi diversi. Con la cura adeguata, qualsiasi specie fiorirà regolarmente e senza interruzioni. Se il cambio di fiori avviene in modo impercettibile, tutte le fasi di semina e crescita vengono eseguite correttamente.

Alcune specie sono caratterizzate dal fatto che possono fiorire tutto l'anno. Fondamentalmente, le Saintpaulias fioriscono per circa 8-9 mesi. Dopo la semina iniziano a fiorire dopo circa 8-10 mesi, mentre è importante rispettare i requisiti di illuminazione e irrigazione.

Pertanto, la viola è il fiore domestico più comune, poiché non richiede cure complesse e vive a lungo. Per fare ciò, è sufficiente fornire alla pianta tutto ciò di cui ha bisogno e prendersene cura.

Aggiungi un commento

 

I campi richiesti sono contrassegnati *

Tutto su fiori e piante sul sito ea casa

© 2021 myflowers.desigusxpro.com/it/ |
L'uso dei materiali del sito è possibile a condizione che venga pubblicato un collegamento alla fonte.