Tecnologie per il trattamento dell'uva spina da malattie e parassiti, a seconda della stagione e del tipo di preparazione

L'uva spina è una coltura suscettibile a una varietà di malattie, dalla spheroteca alla ruggine e alla ticchiolatura. I parassiti si depositano anche sui cespugli. Il danno può essere così grave che i giardinieri perdono l'intero raccolto. Esistono molti modi per proteggere l'uva spina. La regola principale in questo caso è non danneggiare la pianta e te stesso.

Soddisfare

Sull'importanza di controllare malattie e parassiti sulle uva spina

Malattie e parassiti lavorano sempre insieme. Gli insetti si nutrono di foglie e succhi da loro, di conseguenza, l'uva spina si indebolisce, la sua immunità diminuisce e la sua suscettibilità alle malattie aumenta. L'infezione può essere virale o fungina. Inoltre, i virus che non sono suscettibili di alcun trattamento sono più spesso diffusi dagli insetti. Passando da un cespuglio malato a uno sano, trasferiscono linfa e particelle di tessuto con virus sulle zampe e sulla proboscide.

Afide

Gli afidi sono il parassita del giardino più comune, nonché un portatore di malattie virali.

I funghi prendono l'uva spina in un modo diverso: sono portati dal vento. Ma per prendere piede, le spore hanno bisogno di un ambiente umido e gli insetti, rosicchiando i tessuti succosi, creano questo ambiente. Inoltre, il luogo della lesione può essere un danno meccanico causato da grandine e vento. Un ramoscello si è rotto, abbiamo fatto una potatura, pizzicato la parte superiore, qualsiasi altra ferita bagnata o superficie appiccicosa di una foglia giovane è una porta per i funghi per salire sulle uva spina.

Video: crosta su uva spina, una ricetta per un rimedio contro di essa

Funghi, virus e parassiti parassitano non solo sulle piante coltivate. I boschetti di erbe infestanti possono anche essere il loro luogo di dislocazione. Pertanto, il diserbo regolare ti consentirà di maneggiare lo spruzzatore meno spesso.

L'uva spina ha foglie e frutti di medie dimensioni, quindi la diffusione di malattie o parassiti in tutto il cespuglio è molto alta. In particolare la placca (micelio) dell'oidio ricopre in pochi giorni le cime di tutti i germogli, passa dalle foglie alle bacche, che acquisiscono una superficie grigiastra, polverosa, diventano inadatte al consumo e marciscono.

Eventuali malattie e parassiti, distruggendo le foglie, privano l'uva spina dell'opportunità di deporre i boccioli dell'anno successivo. Dopotutto, una gemma nasce nel seno di ogni foglia, se non c'è foglia, non c'è gemma e se ha tempo di iniziare, non sarà in grado di maturare. Questo è uno dei motivi per la comparsa di germogli secchi in primavera, non hanno gemme vive. Inoltre, bacche e foglie malate, che si sbriciolano, infettano il terreno. Gli insetti, una volta a terra, si spostano in estate sulle erbacce e sulle piante coltivate vicine, e in autunno si nascondono tra i detriti delle piante o sotto i pezzi di terra per lo svernamento.

Muffa polverosa dell'uva spina

L'oidio è una malattia di cui soffre in un modo o nell'altro qualsiasi varietà di uva spina.

La prevenzione e il controllo delle malattie e dei parassiti dell'uva spina consiste in diverse tecniche agricole. Ciò include: irrorazione, potatura sanitaria, rimozione di foglie e bacche danneggiate, coltivazione del suolo. Gli insetticidi e gli acaricidi sono usati per i parassiti, i fungicidi per le malattie. Ci sono biologici e rimedi popolari innocui. Ogni tecnologia ha il suo luogo e il suo tempo.

Gli insetticidi sono farmaci usati per uccidere gli insetti, ma non funzionano contro le zecche. Acaricidi - preparati per la lotta contro le zecche.

Protezione dell'uva spina in primavera, prima della rottura del germoglio

Per controllare efficacemente malattie e parassiti, inizia all'inizio della primavera. Fino a quando il terreno non si scioglie, la temperatura diurna viene mantenuta al livello di + 5 ... + 10 ⁰C, funghi e insetti sono a riposo. C'è la possibilità di distruggere i parassiti nei luoghi di svernamento, cioè non permettere loro di aspettare che le foglie appaiano, si posino su di esse e si moltiplichino. Uno dei peggiori parassiti sono gli afidi. Le sue uova svernano sui germogli, vicino alle gemme. Anche i funghi delle malattie possono nascondersi qui. Le zecche dormono nelle foglie vecchie e nelle erbacce e le lucciole nello strato superiore del suolo. Non perdere l'opportunità di distruggere i parassiti nei loro nidi.

Preparati chimici per malattie e parassiti per la lavorazione all'inizio della primavera

Prima della rottura del germoglio, mentre è ancora lontano dalla raccolta, puoi spruzzare con prodotti chimici. Tuttavia, non c'è ancora calore e foglie, i parassiti non si nutrono, quindi non possono essere avvelenati dai pesticidi. Ciò significa che i farmaci necessitano di un'azione di contatto, cioè possono lavare via uova e micelio, applicare loro ustioni chimiche o termiche. Gli agenti di contatto devono essere applicati con molta attenzione, bagnando i germogli da tutti i lati, cercando di riempire ogni fessura. Se la soluzione è densa, con sospensioni, utilizzare una scopa o un pennello. Assicurati di coltivare il terreno insieme alle foglie cadute.

Cespugli in primavera

Non solo i cespugli, ma anche la terra sotto di loro necessita di cure da malattie e parassiti

Miscela bordolese

In un pacchetto con questo nome, troverai calce e solfato di rame, che devono essere combinati in una soluzione acquosa. Il farmaco viene solitamente venduto in 100 e 200 g. Prima della rottura del germoglio è necessaria una miscela al 3%. La percentuale di liquido bordolese è determinata dal vetriolo, ovvero da 100 g di questa polvere blu diluita in 10 litri di acqua si otterrà una soluzione all'1%, per il 3% occorrono 300 g di vetriolo. Ciò significa che se la confezione indica che la miscela contiene 100 g di solfato di rame, è necessario acquistare 3 di tali pacchetti e diluirli in 10 litri di acqua. Inoltre, è necessario sciogliere il solfato di rame e la calce in contenitori separati, ciascuno in mezza dose di acqua (5 l). Quindi una soluzione di solfato di rame viene versata in una soluzione di calce in un flusso sottile, mescolata e spruzzata con uva spina. La miscela bordolese elimina un complesso di malattie fungine, grazie agli ioni di rame rilasciati quando interagiscono con l'aria. La soluzione non è efficace contro gli insetti, poiché alcali (calce) e acido (solfato di rame), se combinati, creano un ambiente neutro per loro innocuo.

Video: come preparare il liquido bordolese

Solfato di rame (solfato di rame)

Il farmaco viene utilizzato principalmente nel liquido bordolese e non è pubblicizzato come rimedio indipendente per la lotta contro le malattie fungine. Più spesso viene utilizzato per disinfettare cantine, superfici intonacate e in calcestruzzo, ecc. Ma è un ottimo fungicida che trova impiego in agricoltura. Per lavorare l'uva spina all'inizio della primavera, diluire 50 g di polvere in 10 litri di acqua. La soluzione ha un ambiente acido e può danneggiare gli insetti: corrode la superficie delle uova e delle larve.

Solfato di rame

Una soluzione di solfato di rame ha un ambiente acido, quindi può bruciare non solo i funghi, ma anche le larve dei parassiti

Ferro vetriolo (solfato di ferro)

Questo farmaco è caratterizzato da un'acidità ancora più elevata, quindi viene utilizzato con successo per combattere malattie fungine e licheni. Per spruzzare diluire 300-400 g di polvere in 10 litri di acqua. Il ferro vetriolo viene utilizzato solo prima della rottura del germoglio e dopo la caduta delle foglie, cioè è controindicato durante la stagione di crescita, poiché provoca ustioni. Ciò significa che una preparazione così aggressiva, se elaborata all'inizio della primavera, aiuterà anche a sbarazzarsi dei parassiti che svernano sui germogli.

calamaio

Il solfato di ferro aiuterà a lavare via i funghi e i parassiti ibernati dalle uva spina.

Leggere attentamente le istruzioni sulle confezioni. Non superare il dosaggio. Le soluzioni concentrate di sostanze chimiche possono bruciare anche gemme e legno.

Nitrafen

Alcuni anni fa, questa massa pastosa e marrone era molto popolare tra i giardinieri, poiché distruggeva contemporaneamente sia gli agenti patogeni che le larve di insetti. Oggi il Nitrafen è vietato, ma è ancora prodotto in Ucraina e importato da lì. Se riesci a trovare questa preparazione, quindi per elaborare l'uva spina, diluisci 200 g di pasta in 10 litri d'acqua. Ma il Nitrafen è molto dannoso per la nostra salute, può accumularsi nel terreno, quindi si consiglia di utilizzarlo non più di una volta ogni tre anni.

Nitrafen

Il nitrafen è altamente tossico, usalo come ultima risorsa, ad esempio, se c'è stata una forte infezione da malattie e parassiti la scorsa stagione

Campione per esame 30

Il prodotto è venduto nei negozi con i marchi: 30 C, 30 D, 30 plus, ecc. È un'emulsione oleosa, spesso contenente insetticidi e acaricidi. Il principio di funzionamento è che l'olio copre i germogli con una pellicola continua, intasa gli spiracoli delle larve, interrompe il processo di respirazione dei funghi e corrode le superfici degli organismi viventi. Ogni marca è accompagnata da proprie istruzioni, il consumo medio è di 250-500 g per 10 litri di acqua.

Video: sulle proprietà e l'uso del farmaco 30 V.

Elaborazione di rimedi popolari

I rimedi più popolari che i giardinieri usano per controllare i parassiti e le malattie sono:

  • Il bicarbonato di sodio è alcalino. Come l'acido, è anche dannoso per funghi e parassiti. Tuttavia, il bicarbonato di sodio è troppo delicato per distruggere le uova degli insetti, quindi il bicarbonato di sodio viene utilizzato solo per le malattie prima del germogliamento. Per spruzzare diluire 100 g in 10 litri d'acqua.
  • Il carbonato di sodio è più aggressivo del bicarbonato di sodio, mangia bene lo sporco in cucina e provoca persino ustioni sulla pelle. Per lavorare l'uva spina, sono necessari 50 g per 10 litri di acqua. È possibile che non solo i funghi soffrano, ma anche i parassiti svernanti.
  • Anche il sapone ha una reazione alcalina, ma ha un'altra buona qualità: si attacca alla superficie, la copre con una pellicola continua. Cioè, il principio di azione del sapone è lo stesso della Preparazione 30. Grattugiare mezzo pezzo di sapone da bucato (50 g) su una grattugia, versare 2-3 litri di acqua bollente, mescolare. Quando tutto il sapone è sciolto, aggiungi fino a 10 litri e lavora l'uva spina.
  • L'acqua bollente brucerà tutti gli esseri viventi sull'uva spina, tranne se stessa. Eseguire la lavorazione esclusivamente sul cespuglio ancora dormiente, mentre le gemme sono ricoperte da spesse squame lignificate. Non puoi versare acqua bollente sui reni già gonfi! Far bollire l'acqua, versarla in un annaffiatoio e inumidire accuratamente tutti i germogli. Non versare a terra troppo a lungo.Dopo averlo riscaldato in anticipo, sveglierai le radici, il cespuglio fiorirà prematuramente e cadrà anche sotto forti gelate.
  • La cenere è alcalina, ma troppo debole per le larve dei parassiti. È più spesso usato per combattere i funghi, ed è anche un ottimo condimento, poiché contiene tutti gli elementi necessari per le piante, tranne l'azoto. Esistono molte ricette, tutte differiscono per proporzioni e tecnologie: da 100 ga 1,5 kg per 10 litri di acqua bollente. Versare, lasciare per diversi giorni o far bollire per 5-25 minuti, scolare e annaffiare.
Scala PH

Il pH della soluzione è di grande importanza, qualsiasi deviazione da un ambiente neutro è in un modo o nell'altro pericoloso per funghi, insetti, piante e lo stesso giardiniere

Le contraddizioni riguardanti l'uso della cenere sono dovute al fatto che differisce in modo significativo per i diversi giardinieri. La composizione dipende dalla materia prima che è stata bruciata. Inoltre, la cenere perde rapidamente le sue proprietà alcaline. Ad esempio, se i resti dell'incendio sono stati sotto la pioggia o la cenere è stata conservata in una stanza umida, allora puoi usarla solo come agente allentante del terreno e non di più. Prima dell'uso, sarebbe bene controllare la soluzione di cenere con la cartina di tornasole, se mostra un mezzo alcalino (pH superiore a 7-8), allora l'effetto sarà. Nel tempo, per esperienza, sarai in grado di scoprire in quali proporzioni e come fare un infuso dalla tua cenere.

Video: preparazione di una soluzione di sapone e spruzzatura con una scopa

Applicare le soluzioni con attenzione, senza perdere un solo millimetro di ogni germoglio, non una singola gemma. Solo con tale elaborazione ci sarà un buon risultato. Fino a quando le foglie non compaiono sull'uva spina, sopravviveranno solo pochi parassiti, ma rimarranno comunque. Tuttavia, la lotta contro di loro non sarà così difficile e su larga scala come nell'area in cui è stato mancato il primo trattamento di inizio primavera.

Controllo dei parassiti e delle malattie nella fase del cono verde e prima del germogliamento

Non per niente in molte istruzioni per i preparativi si consiglia di spruzzare su un cono verde. Dopotutto, finché non è apparso il fogliame denso, tutti i parassiti si concentrano proprio sulle foglie nascenti, ancora appiccicose. E ancora, hai la possibilità di non perdere il momento e distruggere i parassiti, conoscendo i loro habitat. Ma ora la lotta contro insetti e parassiti dovrà essere condotta separatamente e con preparazioni diverse.

Video: potatura sanitaria di uva spina prima della spruzzatura

Insetticidi e acaricidi per proteggere l'uva spina dai parassiti

Per l'uso durante la stagione di crescita, vengono prodotti pesticidi di contatto e azione sistemica. Dopo la spruzzatura, vengono assorbiti dalle foglie e si diffondono in tutta la pianta con i succhi. Pertanto, è sufficiente inumidire bene le foglie e la sostanza velenosa apparirà anche dove il tuo spruzzatore non è arrivato. Afidi, zecche, mosche del fuoco e altri parassiti, nutrendosi di vegetazione avvelenata, ovviamente muoiono. È ancora possibile utilizzare tali preparati in primavera, poiché rimane almeno un mese prima del raccolto. Il periodo di attesa (decomposizione dei veleni) dopo la spruzzatura è in media di 3-4 settimane.

Karbofos (malathion)

Il composto organofosforico è stato ottenuto per la prima volta circa 80 anni fa. È sia un insetticida che un acaricida. Karbofos non è molto tossico per l'uomo e gli animali, tuttavia è una polvere o un'emulsione con un odore pungente, che non è molto utile e piacevole. Pertanto, preparare la soluzione all'aria aperta, non respirare sopra il contenitore in cui si sta mescolando il preparato. Per 10 litri di acqua si consumano 60 g di Karbofos.

Karbofos

Karbofos è efficace contro i parassiti del giardino e della casa

Aktara

Molti hanno familiarizzato con questo mezzo di azione complessa durante la lotta contro i coleotteri del Colorado. Ma il veleno è anche efficace contro zecche, afidi, bruchi e tutti gli altri insetti mangiatori di foglie. Preparare una soluzione da 1,4 g di polvere e 10 litri di acqua. Il vantaggio di Aktara è che una spruzzatura può distruggere i parassiti in tutte le fasi dello sviluppo. Per diverse settimane la sostanza chimica circola insieme ai succhi nella pianta. Sia gli individui che nutrono sia le generazioni successive, che si schiuderanno dalle uova in 1-2 settimane, muoiono.Un inconveniente: se hai acquistato una confezione da 4 grammi, hai bisogno di una bilancia precisa che possa misurare 1-2 g per te, ma i giardinieri di solito agiscono a occhio.

Aktara

Per non misurare i grammi, acquista Aktar, progettato per un utilizzo

Inta-vir

Il farmaco è noto da tempo, ma è inefficace contro il coleottero della patata del Colorado, i bruchi e non aiuta affatto contro le zecche. Questo non è un veleno, il suo principio attivo provoca la paralisi degli insetti, sono immobilizzati, non possono mangiare e morire. Sull'uva spina, l'insetticida può combattere gli afidi e le fiamme. Per la lavorazione sciogliere 1 compressa in 10 litri d'acqua. Ma si consiglia ai giardinieri esperti di assumere 2 compresse per lo stesso volume per una maggiore efficienza. Inoltre Inta-vira è in confezione. Se non hai bisogno di un secchio di soluzione, puoi rompere mezza compressa o un quarto e conservare il resto fino alla successiva elaborazione.

Inta-vir

La compressa di Inta-vira si scioglie male in acqua, quindi prima schiacciala in polvere

Actellic

Questo mezzo di controllo dei parassiti, a quanto pare, è stato scoperto dagli amanti del virus Inta e di altri insetticidi che non aiutano contro le zecche. Pertanto, Aktellik ha la reputazione di acaricida. In effetti, il farmaco ha un ampio spettro di azione, si adatta bene agli insetti che mangiano foglie e succhiano. Libererà l'uva spina dagli afidi, dagli acari, dalle lucciole. Aktelik è molto tossico per gli organismi acquatici. Se il tuo sito è vicino a uno specchio d'acqua, è meglio scegliere un altro farmaco. Consumo: 2 ml per 2 litri di acqua.

Aktelik

Aktelik è sia un insetticida che un acaricida

Sulla necessità di trattamenti ripetuti

Tutti questi farmaci distruggono gli insetti che già nutrono. Ma anche se sei riuscito a lavorare l'uva spina proprio lungo il cono verde, è possibile che alcuni individui abbiano già deposto le uova al momento della lavorazione. Le sostanze chimiche velenose e paralizzanti non influenzano le uova. Inoltre, i parassiti dei giardini vicini trasandati o abbandonati possono entrare nel tuo sito in qualsiasi momento. Pertanto, la spruzzatura dovrebbe essere ripetuta tutte le volte che puoi prima della fioritura, di solito 1-2 con un intervallo di 7-14 giorni.

La frequenza dei trattamenti dipende dalla durata del farmaco specifico e dal tipo di parassita che stai combattendo. Per un risultato migliore, non sarebbe male identificare il tuo nemico e studiare le sue abitudini. Si consiglia inoltre di alternare i farmaci in modo che non ci sia dipendenza. Durante il periodo di fioritura dell'uva spina, non puoi usare la chimica! Ucciderai gli insetti impollinatori.

Fungicidi per combattere le malattie dell'uva spina

Questi agenti, come gli insetticidi e gli acaricidi sopra elencati, vengono assorbiti dalle foglie e penetrano in tutte le parti dell'uva spina, comprese le radici. I fungicidi agiscono a livello cellulare. Inibiscono la divisione dei nuclei delle cellule fungine, interrompono il processo respiratorio, prevengono la formazione degli elementi necessari per la costruzione dei micelio, inibiscono lo scambio energetico, localizzano le aree colpite e prevengono l'ulteriore germinazione dei funghi in profondità nei tessuti.

Il fungicida più popolare per il controllo delle malattie sulle uva spina è il topazio. Ma è più una misura preventiva, cioè è in grado di proteggere i tuoi cespugli di uva spina dall'infezione di eventuali funghi per circa 2 settimane. Può curare la malattia solo se non sono trascorsi più di 3-4 giorni dalla comparsa dei primi sintomi. Pertanto, non aspettare che i tuoi cespugli si coprano completamente di macchie e fioriscano. Trattare in primavera su foglie giovani e in fiore, ripetere prima e dopo la fioritura, sulle ovaie in crescita.

Video: sulle proprietà e l'efficacia di Topaz

Oltre al topazio, allo stesso tempo, puoi elaborare il già citato: liquido bordolese (ma già l'1 percento), solfato di rame (20 g per 10 litri di acqua). Sono efficaci anche i farmaci: HOM (40 g per 10 L), Skor (2 ml per 10 L), Ridomil (10 g per 4 L), Arcerid (30 g per 10 L) e altri fungicidi.

Come lavorare l'uva spina in estate

Da giugno ad agosto, a seconda della varietà, le bacche vengono versate e maturate.Pertanto, metti da parte le sostanze chimiche dannose fino all'autunno e acquista prodotti biologici o pensa a rimedi popolari. I giardinieri più laboriosi affrontano letteralmente i disturbi dell'uva spina a mani nude. Avendo trovato foglie danneggiate, le rimuovono semplicemente dai cespugli. Quindi, i focolai di infezione vengono distrutti facilmente e rapidamente.

Video: protezione meccanica dei cespugli da malattie e parassiti

Prodotti biologici per parassiti

Il principio di azione dei prodotti biologici è creare condizioni insopportabili per i parassiti. In questo caso, le idee sono prese dalla natura. Ad esempio, vengono utilizzati microrganismi vivi che possono distruggere le larve dei parassiti e persino nutrire gli individui. Anche i profumi naturali che respingono gli insetti, ma sono piacevoli per le persone, sono anche ampiamente usati.

Nematodi più batteri

Il farmaco è costituito da vermi microscopici predatori (nematodi) e batteri, che insieme penetrano nelle larve degli insetti, si nutrono e si moltiplicano in esse, quindi strisciano alla ricerca della prossima vittima. Questo è uno dei pochi farmaci in grado di distruggere i bruchi di vetro sulle uva spina. Venduto come spugne impregnate di nematodi e batteri.

Per preparare la soluzione, è necessario installare un setaccio o uno scolapasta sul secchio, mettere una spugna con il preparato e versare 10 litri di acqua attraverso questa spugna. L'acqua dovrebbe essere alla stessa temperatura del terreno nella tua zona. I microrganismi con l'acqua vengono lavati in un secchio, prendono vita e sono pronti a lavorare. Consumo: 10 litri di soluzione per cento metri quadrati. Cerca di non salire sulle foglie, altrimenti i nematodi si seccheranno. Dopo la manipolazione, versare acqua pulita sopra.

Nemabakt

Nemabakt distrugge i bruchi di vetro, che non sono nemmeno colpiti dai pesticidi

Lepidocide

Funziona solo contro i lepidotteri e le loro larve, poiché questi insetti hanno un ambiente alcalino nell'intestino e il preparato contiene cristalli di proteine ​​che si dissolvono in alcali per tossine. Cioè, la sostanza è assolutamente innocua fino a quando non entra nel bruco. Il lepidocide aiuterà a sbarazzarsi dei bruchi del fuoco, che si arrampicano all'interno della bacca e mangiano tutto il contenuto. Inoltre, il prodotto ha un profumo che respinge le farfalle, il che significa che ci saranno meno uova sulle tue uva spina. La soluzione viene preparata da 20-30 g di sospensione o polvere e 10 litri di acqua.

Lepidocide

Il lepidocide si trasforma in veleno quando entra nell'intestino del bruco

Bitoxibacillina

Il farmaco aiuterà a far fronte ad acari, afidi e lucciole su uva spina. La sua azione è simile al Lepidocide. La composizione include batteri, che penetrano negli insetti, si trovano in un ambiente favorevole, formano spore, corrodono l'intestino dei parassiti dall'interno. La morte inizia 2-3 giorni dopo il trattamento. Immagina quanto siano piccoli i batteri, se 1 g del preparato ne contiene 45 miliardi, tuttavia, il consumo di uva spina è significativo: 80-100 g per 10 litri di acqua.

Bitoxibacillina

1 grammo di Bitoxibacillina contiene 45 miliardi di batteri benefici

Quando si lavora con prodotti biologici, seguire attentamente tutte le raccomandazioni sulla confezione, compreso il regime di temperatura, il livello di umidità, i termini e le condizioni di conservazione della soluzione e del prodotto stesso. Nella maggior parte dei casi, hai a che fare con microrganismi vivi, sostanze proteiche deperibili o eteri volatili che, per colpa tua, possono perdere le loro proprietà senza mai entrare in un ambiente favorevole. È a causa della mancata osservanza delle istruzioni che molti prodotti biologici si rivelano inefficaci e viene loro attribuita ingiustamente la reputazione di essere inutili.

Biologici per le malattie

I prodotti contengono microrganismi innocui per l'uomo o sostanze con elevate proprietà antimicrobiche. Sono naturali e, come i precedenti prodotti biologici per i parassiti, hanno bisogno di un approccio speciale. L'effetto può essere ottenuto solo con la stretta aderenza alle istruzioni. Il vantaggio principale è che non vi è alcun divieto sui tempi di elaborazione. Ad esempio, se hai trattato l'uva spina con Fitosporin, puoi raccogliere le bacche lo stesso giorno.

Fitosporina

Venduto in polvere, pasta ed emulsione già diluita.Ogni confezione ha le proprie istruzioni e proporzioni per preparare la soluzione. Il farmaco contiene miliardi di cellule viventi e spore. Cosa interessante: la fitosporina ha un effetto sistemico, cioè penetra nelle piante. Allo stesso tempo, i microrganismi in esso contenuti sono innocui per uva spina, insetti e persone. Competono con i funghi dell'oidio, della ruggine, della crosta, ecc. Creano per loro condizioni insopportabili, privandoli della possibilità di mangiare, respirare e crescere. La fitosporina costa poco, si consuma con parsimonia: bastano 200 g di pasta per innaffiare l'intero giardino con aiuole e alberi da un annaffiatoio, e non da uno spruzzatore, per tutta la stagione calda.

Fitosporina

La fitosporina è universale in pasta, sebbene sia scomoda da diluire, ma una confezione dura a lungo

Pharmayod

Questo complesso di iodio solubile in acqua viene utilizzato per combattere funghi, batteri e persino virus. Interagendo con l'acqua, forma ossigeno attivo, che provoca una forte ossidazione e distrugge tutta la microflora dannosa sulle piante. Lavorare l'uva spina con Farmayod dopo aver pizzicato, potato, disinfettato gli strumenti e con esso il terreno. Sciogliere 100 ml di prodotto in 10 litri.

Pharmayod

Pharmayod contiene iodio, quindi ha proprietà disinfettanti

HB-101

Stimolante della crescita dal Giappone, utilizzato in 30 paesi. Nella composizione degli estratti: piantaggine, cipresso, pino e cedro giapponese. Non contiene additivi artificiali. Il principio attivo è il biossido di silicio, che rinforza le pareti cellulari e ne attiva la crescita. Inoltre, HB-101 contiene un intero complesso di oligoelementi. Le piante hanno una maggiore resistenza agli attacchi fungini e virali. Tasso di consumo: 1 ml o 20 gocce per 20 litri di acqua. Spruzza l'uva spina subito dopo che i fiori stanno cadendo sulle ovaie in crescita.

HB-101

HB-101 rafforza le pareti cellulari, rendendole inaccessibili alle malattie

Ricette popolari per la lavorazione dell'uva spina in estate

Se necessario, trattare con cenere, bicarbonato di sodio o sapone consigliato per la spruzzatura prima della rottura del germoglio. Ma ora l'uva spina è ricoperta di foglie, il che significa che puoi usare agenti che non solo bruciano insetti e funghi, ma penetrano anche nella pianta, aumentano la sua immunità e hanno un effetto deterrente. Le seguenti soluzioni sono già state testate dai giardinieri:

  • Per prevenire malattie e combattere gli afidi, sciogliere 40 gocce di iodio o verde brillante in 10 litri di acqua, aggiungere 50 g di sapone.
  • Una miscela di tutti i parassiti e le malattie: versare 40 litri di acqua su una bottiglia da farmacia di iodio, catrame di betulla, ammoniaca, olio di abete, 10 g di acido borico. Lavora in un respiratore! Mescola, diluisci un bicchiere di questa miscela in un secchio d'acqua, puoi innaffiare l'intero giardino. Poche persone hanno bisogno di una quantità così grande, ridurre le dosi alla quantità necessaria.
  • Sciogliere 1 cucchiaio di afidi. l. shampoo antipulci in 10 litri d'acqua.
  • Per le malattie fungine, acquistare Trichopol in farmacia, sciogliere 20 compresse in 10 litri di acqua.

Video: siero come rimedio per l'oidio

Lavorazione dell'uva spina in autunno

In autunno, dopo il raccolto, se la tua uva spina è ancora infastidita da malattie e parassiti, spruzzala con uno dei preparati di cui sopra o con quelli che trovi, e si è dimostrato efficace per te. La scelta dipende dal grado di danno all'uva spina. Per la prevenzione e con una colonizzazione insignificante di funghi e parassiti, sono adatti biologici e rimedi popolari. Per distruggere orde di parassiti, ovviamente, occorrono forti preparazioni chimiche di contatto e azione sistemica. Ma tutto ciò è rilevante solo fino a quando le foglie cadono. I cespugli senza foglie possono essere protetti solo per contatto (liquido bordolese, Nitrafen, Preparazione 30 e simili).

Video: controllo integrato di malattie e parassiti per giardinieri impegnati

Come trattare i licheni sull'uva spina

A volte i germogli di uva spina sono ricoperti da una fioritura grigia, verdastra o arrugginita. Questi sono licheni.Appaiono in giardini ispessiti con scarsa ventilazione, in pianura e anche in caso di presenza ravvicinata di acque sotterranee. I licheni ostruiscono i buchi nella corteccia e rendono difficile la respirazione. I parassiti si nascondono in loro per lo svernamento. Il cespuglio può essere facilmente liberato da un tale fastidio; non è necessario sradicarlo.

  1. Rimuovere la placca con un panno ruvido.
  2. Disinfettare i germogli liberati con una soluzione all'1% di solfato di rame (100 g per 10 l).
  3. Spruzzare con una soluzione al 3% di solfato ferroso (300 g per 10 litri di acqua).

La lavorazione dovrebbe essere eseguita all'inizio della primavera o nel tardo autunno, quando non ci sono foglie sull'uva spina.

Lichene

Spore di funghi e larve di parassiti sono spesso nascoste sotto le squame dei licheni.

Misure di sicurezza durante la lavorazione dell'uva spina

Prima di tutto, vale la pena considerare la natura dell'uva spina stessa. Le schegge delle spine possono penetrare molto in profondità nei tessuti molli, dove, in combinazione con sporco e sostanze chimiche, provocano malattie infettive. Anche le fiale di vetro e gli strumenti con cui le apri sono pericolosi. Devi stare particolarmente attento mentre lavori con i farmaci stessi. Anche i rimedi popolari innocui in alte concentrazioni possono causare danni irreparabili alla salute. Pertanto, combattendo per la salute dell'uva spina, prenditi cura della tua e segui le regole:

  • Indossa guanti speciali che ti proteggano da iniezioni, tagli e ustioni chimiche.
  • Apri le fiale avvolgendole con un tovagliolo.
  • Non respirare sopra il contenitore in cui si diluisce il farmaco, se possibile usa un respiratore.
  • Quando si prepara la soluzione e si spruzza, posizionarsi sempre in modo che il vento non ti soffi in faccia. Meglio ancora, scegli un clima calmo per l'elaborazione.
  • Non superare i dosaggi indicati nelle istruzioni. Ciò è particolarmente vero per i pesticidi forti e le sostanze odorose.
  • Se, durante la spruzzatura, la soluzione entra in aree aperte del corpo, viso, bocca, occhi, interrompere il trattamento, lavarsi, sciacquarsi la bocca, sciacquarsi gli occhi, respirare aria fresca.
  • Tenere i bambini e gli animali domestici lontani dall'area di lavorazione.
  • Non fumare, bere o mangiare quando lavori con droghe.
  • Rimuovere immediatamente il resto dei farmaci in un luogo appositamente designato, smaltire le fiale e la confezione. Memorizzare le soluzioni funzionanti non più a lungo del periodo specificato, inserire la data e il nome sul contenitore.
  • Eseguire la lavorazione in abiti speciali e un copricapo, che vengono rimossi e lavati alla fine del lavoro. Inoltre, rimuovere e lavare o eliminare i guanti e la doccia.

Video: come aprire una fiala di vetro

Esistono molti farmaci per il controllo dei parassiti e delle malattie. Ma ci sono regole generali. Quindi, per il trattamento dei germogli nudi, è necessaria un'azione di contatto, per la spruzzatura sulle foglie - sistemica. I fungicidi aiutano contro le malattie, gli insetticidi contro gli insetti, gli acaricidi contro le zecche. Esistono anche preparazioni complesse di un ampio spettro di azione. Applicare la chimica 1–2 mesi prima del raccolto e in autunno. In estate sono utili farmaci biologici e rimedi popolari.

Aggiungi un commento

 

I campi richiesti sono contrassegnati *

Tutto su fiori e piante sul sito ea casa

© 2021 myflowers.desigusxpro.com/it/ |
L'uso dei materiali del sito è possibile a condizione che venga pubblicato un collegamento alla fonte.